SPALLETTI, Coperta cortissima in difesa. Kondogbia...

 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 4843 volte
© foto di www.imagephotoagency.it
SPALLETTI, Coperta cortissima in difesa. Kondogbia...

Si chiude con un altro successo la pre-season dell'Inter, che a Lecce ha superato il Real Betis. Ai microfoni di Sky Sport, il tecnico Luciano Spalletti esprime le sue sensazioni in vista del debutto in campionato con la Fiorentina: "Non so fare certe considerazioni, per me sono troppo facili. Passo dalla serietà e dal lavoro fatto dai calciatori e i professionisti a disposizione, ed è un lavoro di qualità e competenza. Abbiamo fatto fatica nel riconquistare palla ma loro sanno giocare bene a pallone e se la congeli fanno fatica. Abbiamo concesso alcune occasioni, ma ne abbiamo avute quattro. Coperta corta in difesa? In questo momento è cortissima, poi a Ranocchia si è riacutizzata l'infiammazione al tendine e ci sarà da valutare. Mi sembra difficile che Murillo possa uscire questa settimana visto quello che mi diranno i direttori tra stasera e domani sera. Kondogbia? Quello è un dispiacere, il comportamento non rispecchia il valore della persona per come la conosciamo. Lui stesso ne esce penalizzato, si è autopenalizzato per questo comportamento avuto. Lui chiede di andare al Valencia in prestito e che gli si paghi pure un po' di stipendio, ma vuole vincere troppo facile... Per me però è stato consigliato male, non ha atteggiamenti così nel suo carattere".