MAGGIO, Con la Viola per sbloccarci mentalmente

 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 755 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
MAGGIO, Con la Viola per sbloccarci mentalmente

L'esterno del Napoli Christian Maggio ha parlato in zona mista dopo la sconfitta dei suoi in Champions League contro il Feyenoord e l'eliminazione dalla competizione. Queste le sue parole raccolte da TMW Radio: "Sono convinto che iniziare bene il girone sia importantissimo, dove ti giochi gran parte del cammino europeo. Dispiace essere usciti così, con una sconfitta, ma il calcio è questo, nel bene e nel male. Adesso dobbiamo ripartire, già da domenica, perché adesso il campionato è ancora più fondamentale, speriamo di vincere contro la Fiorentina anche per sbloccarci dal punto di vista mentale. Non pensavamo alla partita dello Shakhtar, le notizie sono arrivate soltanto verso la fine del match e magari lì abbiamo mollato. Dispiace per i tifosi e per il risultato di stasera che avrebbe potuto darci lo slancio anche per domenica. Adesso pensiamo al campionato, poi da febbraio torneremo a concentrarci sull'Europa League che diventa sempre più bella con il passare del tempo. Noi in seconda fascia? Siamo forti e chiunque incontreremo lo affronteremo con la testa giusto. Sono convinto della nostra forza, so cosa possono dare i miei compagni, anche se in questo momento non stiamo benissimo. Vincere domenica è fondamentale, vista anche la partita di Torino tra Juve e Inter. I tre punti ci servono anche per il morale".