CAPOZUCCA, Viola giovane ma può puntare all'Europa

08.11.2018 09:44 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 654 volte
© foto di Federico Gaetano
CAPOZUCCA, Viola giovane ma può puntare all'Europa

A RMC Sport, nel Live Show, ha parlato il dirigente del Frosinone Stefano Capozucca per parlare del momento dei ciociari ma non solo.

Su Frosinone-Fiorentina "Affrontiamo una squadra che non è una sorpresa, che può ambire all’Europa. Anche se è giovane, gioca a memoria ed ha un ottimo allenatore. Per noi sarà difficile, anche se siamo in un buon momento. Potevamo vincere anche con il Parma, comunque sarà una partita difficile".

Su Longo "Non è mai stato in discussione. La fortuna è quella di avere un presidente che è molto riflessivo. Ha considerato anche la squadra, poi ha fatto le sue valutazioni ed ha avuto ragione. La fiducia in lui è massima. Cosa è cambiato nelle ultime settimane? Sono vari fattori. Intanto abbiamo fatto quasi un mese di ritiro, che non era punitivo ma era per trovare quella compattezza che mancava. Poi abbiamo anche modo di giocare, c’è un assetto tattico più offensivo. Ciofani è importante, anche come carisma, quindi lui e le altre componenti hanno fatto sì che il Frosinone trovasse dei risultati positivi".

Su Gravina "Cosa potrà fare? Vediamo, poi commenteremo cosa presenterà. Difficile dare un giudizio ora".