GASP, Giocheremo in onore di Favini. Rispetto i viola

24.04.2019 15:42 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
GASP, Giocheremo in onore di Favini. Rispetto i viola

(ANSA) - BERGAMO, 24 APR - "Dobbiamo accantonare la vittoria di lunedì a Napoli, ora l'obiettivo si sposta sulla Coppa Italia". Alla vigilia della semifinale di ritorno in casa con la Fiorentina, Gian Piero Gasperini, in esclusiva per Rai Sport, si sofferma sull'importanza della posta in palio: "Il successo al San Paolo ci mette nelle condizioni di correre per un posto in Champions, ma domani sera sarà un'altra partita e vogliamo arrivare a Roma per giocarci il trofeo il 15 maggio", doice Gasperini ricordando che la Fiorentina "vorrà vincere perché la coppa è l'ultimo obiettivo rimasto, è una squadra con punti di forza che conosciamo e rispettiamo. La dedica è scontata: "Il ricordo di Mino Favini ci darà una forza in più, è stato 25 anni di storia del settore giovanile atalantino - chiude il tecnico -. Educazione, rispetto e disciplina: una vita dedicata ai giovani, personaggi come lui sono le fondamenta per il futuro".