CINCOTTA, Che assenze a Bari. Il razzismo? Per noi...

15.11.2019 14:00 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
CINCOTTA, Che assenze a Bari. Il razzismo? Per noi...

Per la 6° giornata di andata della Serie A femminile l'ACF Women's sarà impegnata sul campo di Bitetto contro la Pink Bari (calcio di inizio domani ore 14.30). A poche ore dal match, mister Antonio Cincotta ai microfoni di Violachannel si prepara ad affrontare un Bari insidioso, che tra le mura amiche ha sempre raccolto punti e che domani affronterà una Fiorentina decimata dalle assenze. Ecco le parole del tecnico: "Il Bari è una squadra profondamente rinnovata e migliorata, lo dimostra il fatto che ha fatto ottimi risultati in casa. Questa è una fase molto particolare per noi, dobbiamo rimanere concentrati su noi stessi per rendere sempre migliori e vincenti i nostri meccanismi interni. La situazione clinica è molto complessa, con le assenze di Bretiner, Guagni, Mascarello e Vigilucci: siamo molto sfortunati ma non voglio che i ko diventino per noi un alibi. Contro il Milan abbiamo dimostrato di avere geometrie ed identità. Il razzismo? Il nostro spogliatoio è un esempio di come si combatte questo fenomeno: noi siamo un esempio di integrazione ed interazione tra etnie diverse".