MONNECCHI, Essere a Moena ci dà qualcosa in più

05.08.2022 13:39 di Redazione FV Twitter:    vedi letture
MONNECCHI, Essere a Moena ci dà qualcosa in più
FirenzeViola.it
© foto di Federico De Luca

La calciatrice viola Margherita Monnecchi, direttamente dal ritiro di Moena, ha parlato ai microfoni ufficiali della Fiorentina delle vicende di casa viola: "L’anno scorso non è stato all’altezza delle aspettative. Sicuramente avevamo altre prospettive e ci è mancato qualcosa per raggiungere gli obiettivi. Lavoreremo molto quest’anno per raggiungere gli obiettivi di squadra. Poi a livello personale cercherò di aiutare le mie compagne e di togliermi delle soddisfazioni segnando diversi gol.  

Essere qui a Moena in ritiro ci ha permesso di allenarci al massimo, dato anche il meteo. Si sta meglio rispetto a Firenze. Il posto è bellissimo, ci sono tante persone che lavorano per noi. Ed essere nello stesso luogo dove ha fatto il ritiro la squadra maschile è un qualcosa in più. 

Nel reparto offensivo ci sono tanti innesti nuovi. Ad esempio Miriam l’avevo già incontrata in nazionale under 23, poi altri ancora che non avevo mai visto. Vedo che stiamo riuscendo a darci una mano tra noi, penso sia la cosa più importante. Poi l’alchimia arriverà con il tempo. Penso che riusciremo a dare il massimo l’una per l’altra".