CINCOTTA, Rosa corta. Voglio gli occhi dei calcianti

04.12.2020 16:45 di Redazione FV Twitter:    Vedi letture
CINCOTTA,  Rosa corta. Voglio gli occhi dei calcianti
FirenzeViola.it
© foto di Massimiliano Vitez/Image Sport

Alla viglia del match contro il Milan, il tecnico della Fiorentina Femminile, Antonio Cincotta, ha parlato così:

“È il classico momento della stagione in cui bisogna affrontare varie difficoltà fisiche. Facciamo un in bocca al lupo a Michela Catena che oggi affronta l’ennesimo intervento, ma anche a Tortelli che è rientrata dalla Nazionale per un problema, a Schroffenegger che ha subito un colpo all’occhio. Inoltre l’attesa degli esiti dei tamponi fa sì che dobbiamo fare un allenamento in qualche ora, quando domani giochiamo. Non è un’alibi, ma è una situazione diversa dal solito. Il milan sta disputando una stagione di grande livello, è in forma e affamata. Ma noi siamo consapevoli e certi di non essere inferiori a nessuno. Quando ho iniziato la mia carriera di allenatore, sono stato aiutato da Stefano Nava, Maurizio Ganz, Simone Andrea. Ho sei bellissimi ricordi e rincontrarci sul campo fa sorridere. Dai momenti difficili si può uscire e le ragazze lo hanno fatto capire con i quattro risultati utili consecutivi. Ho cercato di spiegare loro cosa è Firenze, città in cui vivo da tanto tempo, e l’ho fatto prendendo esempio dai calcianti. Quando si porta il giglio sul cuore bisogna essere fieri, orgogliosi potenti e che ci vuole il culto dell’estetica: portiamo una maglia che trasmette la bellezza di Firenze”.