TELLO, Voglio restare ma dipende dalla società

 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 1943 volte
© foto di Federico De Luca
TELLO, Voglio restare ma dipende dalla società

Cristian Tello, esterno della Fiorentina, ha parlato a Tuttosport in vista della prossima sfida interna contro l'Inter: "E' stato un complicato per entrambe ma da qui alla fine ci sono 18 punti e vogliamo disputare un grande finale di stagione. Rimapianti per l'esperienza al Barcellona? No, avevo bisogno di nuove esperienze. Peraltro dopo aver vinto l'Europeo Under 21 la Nazionale è rimasta un obiettivo ma devo giocare bene e con continuità. Bernardeschi? Gli presenteranno tante opportunità, ma è già in un grande club. Il mio futuro? Sarei felice di restare, solo che non dipende da me dalla società. Qualunque cosa accadrà sarò sempre grato alla Fiorentina, mi ha fatto sentire a casa. 51 presenze e 6 gol? Non si è mai davvero soddisfatti, io posso crescere di più. Ma sono contento di sentirmi protagonista e apprezzato. Fossi un dirigente mi riscatterei? Sì, lo farei. Sono pronto a restare a prescindere da chi arriverà in panchina. La Fiorentina ha tutto per crescere. Il prossimo anno sono certo che ci batteremo per un posto in Champions".