VERSIONE MOBILE
TMW
 Mercoledì 1 Luglio 2015
NEWS
Salotto Viola
NEWS

AGYEI, In Serie B ogni partita è una guerra

13.09.2012 19:45 di Redazione FV Twitter: @firenzeviola_it  articolo letto 1714 volte
Fonte: tuttojuvestabia.it
© foto di Federico De Luca
AGYEI, In Serie B ogni partita è una guerra

Contro il Novara, potrebbe scattare l'ora di Daniel Kofi Agyei. Mister Braglia starebbe infatti valutando l'ipotesi di un suo impiego per il match contro gli azzurri di Tesser ed il ghanese si rivela entusiasta dell'eventualità di esordire in campionato al "Silvio Piola": "Sono sempre stato carico e al servizio del mister. Questo è il mio lavoro e devo farmi trovare pronto. Sono un calciatore che cerca sempre di aiutare la squadra ed anche se non gioco, dalla panchina voglio dare il mio contributo. A Novara sarà difficile, loro hanno vinto 3-1 fuori casa e saranno molto motivati. Di contro noi abbiamo pareggiato contro il Vicenza, ma è come se avessimo perso. Non sarà facile, ma la voglia di vincere è tanta e sicuramente ci impegneremo al massimo per raccogliere i 3 punti a Novara”.
Agyei spende qualche parola anche sul suo compagno e connazionale Maxwell Acosty: “Lo conosco bene: contro la Sampdoria ha fatto benissimo, ma domenica ha vissuto una giornata no. Può capitare e sono sicuro che saprà riprendersi presto”.
Il discorso cade poi sui tifosi e sulle differenze tra il campionato Primavera e la serie B: “I tifosi sono eccezionali. Caricano sempre la squadra anche nelle difficoltà e spero che lo faranno sempre. I fischi? Non mi preoccupano. Io in campo mi isolo, non ascolto quello che mi dicono fuori. Faccio il mio lavoro e aiuto i miei compagni. Sono consapevole che la serie B è diversa dal campionato Primavera. Quando si entra in campo è sempre una guerra col rischio che, se non si raggiungono i risultati, si rischia la retrocessione. Cosa che non accade nel campionato Primavera”.


Altre notizie - News
Altre notizie
 

OGGI SI DECIDE PER SALAH: AL 70% RESTA. NON ARRIVERANNO NÉ DESTRO NÉ IMMOBILE. AQUILANI PUÒ RESTARE

OGGI SI DECIDE PER SALAH: AL 70% RESTA. NON ARRIVERANNO NÉ DESTRO NÉ IMMOBILE. AQUILANI PUÒ RESTARE1) Oggi sarà il giorno decisivo per Salah? "Probabile. Stamani i dirigenti viola incontreranno i manager dell’egiziano. La Fiorentina ha offerto 2 milioni e mezzo d’ingaggio più bonus e ha pronti 18 milioni per il Chelsea. I Blues stanno aiuta...

COMOTTO A FV, FAZZI DIVENTERÀ UN CAMPIONE. SOUSA OTTIMO

COMOTTO A FV, FAZZI DIVENTERÀ UN CAMPIONE. SOUSA OTTIMOLa Fiorentina con l'arrivo del nuovo allenatore Paulo Sousa, dovrà prestare attenzione ad alcune situazioni per ripartire al meglio con un nuovo ciclo, decidere se confermare alcuni giovani che quest'anno hanno ben figurato in prestito, sarà u...
Presentazione nuove maglie Fiorentina

INDISC. FV, L'AVVOCATO DI SALAH È ARRIVATO A MILANO

INDISC. FV, L'avvocato di Salah è arrivato a MilanoA sottolineare l'importanza del momento legato al futuro di Mohamed Salah alla Fiorentina, è appena arrivato a...

UJFALUSI, DIFFICILE TRATTENERE MELO. L'INTER...

UJFALUSI, Difficile trattenere Melo. L'Inter...Felipe Melo resta un nome d'attualità per l'Inter. A confermarlo anche l'ex direttore sportivo del...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 1 Luglio 2015.
 
Juventus 87
 
Roma 70
 
Lazio 69
 
Fiorentina 64
 
Napoli 63
 
Genoa 59
 
Sampdoria 56
 
Inter 55
 
Torino 54
 
Milan 52
 
Palermo 49
 
Sassuolo 49
 
Hellas Verona 46
 
Chievo Verona 43
 
Empoli 42
 
Udinese 41
 
Atalanta 37
 
Cagliari 34
 
Cesena 24
 
Parma 19*
Penalizzazioni
 
Parma -7

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI