VERSIONE MOBILE
TMW  
 Giovedì 29 Settembre 2016
NEWS
Salotto Viola
02 Ott 2016 18:00
Serie A TIM 2016-2017
  VS  
Torino   Fiorentina
[ Precedenti ]
NEWS

AGYEI, In Serie B ogni partita è una guerra

13.09.2012 19:45 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 1955 volte
Fonte: tuttojuvestabia.it
© foto di Federico De Luca
AGYEI, In Serie B ogni partita è una guerra

Contro il Novara, potrebbe scattare l'ora di Daniel Kofi Agyei. Mister Braglia starebbe infatti valutando l'ipotesi di un suo impiego per il match contro gli azzurri di Tesser ed il ghanese si rivela entusiasta dell'eventualità di esordire in campionato al "Silvio Piola": "Sono sempre stato carico e al servizio del mister. Questo è il mio lavoro e devo farmi trovare pronto. Sono un calciatore che cerca sempre di aiutare la squadra ed anche se non gioco, dalla panchina voglio dare il mio contributo. A Novara sarà difficile, loro hanno vinto 3-1 fuori casa e saranno molto motivati. Di contro noi abbiamo pareggiato contro il Vicenza, ma è come se avessimo perso. Non sarà facile, ma la voglia di vincere è tanta e sicuramente ci impegneremo al massimo per raccogliere i 3 punti a Novara”.
Agyei spende qualche parola anche sul suo compagno e connazionale Maxwell Acosty: “Lo conosco bene: contro la Sampdoria ha fatto benissimo, ma domenica ha vissuto una giornata no. Può capitare e sono sicuro che saprà riprendersi presto”.
Il discorso cade poi sui tifosi e sulle differenze tra il campionato Primavera e la serie B: “I tifosi sono eccezionali. Caricano sempre la squadra anche nelle difficoltà e spero che lo faranno sempre. I fischi? Non mi preoccupano. Io in campo mi isolo, non ascolto quello che mi dicono fuori. Faccio il mio lavoro e aiuto i miei compagni. Sono consapevole che la serie B è diversa dal campionato Primavera. Quando si entra in campo è sempre una guerra col rischio che, se non si raggiungono i risultati, si rischia la retrocessione. Cosa che non accade nel campionato Primavera”.


Altre notizie - News
Altre notizie
 

VINCERE L’EUROPA LEAGUE DEVE ESSERE UN OBIETTIVO. SOUSA, NIENTE SCHERZI: STASERA TRE PUNTI. LA LEZIONE DELL’ANNO SCORSO. È LA NOTTE DI BABACAR. ZARATE? MACCHÉ, È L’ORA DI LANCIARE CHIESA

VINCERE L’EUROPA LEAGUE DEVE ESSERE UN OBIETTIVO. SOUSA, NIENTE SCHERZI: STASERA TRE PUNTI. LA LEZIONE DELL’ANNO SCORSO. È LA NOTTE DI BABACAR. ZARATE? MACCHÉ, È L’ORA DI LANCIARE CHIESALe cose più negative dell’anno scorso furono le coppe. Subito fuori dalla coppa Italia, eliminati dall’Europa League dopo il gironcino. Quello che era un punto di forza di Montella, incredibilmente con Sousa diventò una debolezza. Spero che l’allen...

DE MAIO/SALCEDO OK, TORNA VECINO, BORJA ANCORA DAL 1'?

DE MAIO/SALCEDO OK, TORNA VECINO, BORJA ANCORA DAL 1'?Può davvero stupire tutti, Paulo Sousa questa sera. Il tecnico portoghese ha spiegato ieri la propria concezione di turnover, inteso come opportunità per tenere alta la competizione interna piuttosto che come semplice rotazione mirata a far risposare qualcuno. Ecco ...
Fiorentina-Milan 0-0 (1)

IVAN, DRAGOWSKI DEVE ALLENARSI BENE E STAR CALMO

IVAN, Dragowski deve allenarsi bene e star calmoAndrea Ivan ha parlato del caso Dragowski che, in una intervista, si lamenta di essere quasi l'ottava riserva, ossia...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 29 Settembre 2016.
 
Juventus 15
 
Napoli 14
 
Inter 11
 
Milan 10
 
Lazio 10
 
Chievo Verona 10
 
Roma 10
 
Bologna 10
 
Sassuolo 9
 
Torino 8
 
Genoa (-1) 8
 
Fiorentina (-1) 8
 
Cagliari 7
 
Udinese 7
 
Sampdoria 6
 
Pescara 6
 
Atalanta 6
 
Palermo 5
 
Empoli 4
 
Crotone 1

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI