VERSIONE MOBILE
tmw
 Martedì 30 Settembre 2014
RUBRICA DEL GIORNO
  VS  
Dinamo Minsk   Fiorentina
[ Precedenti ]
RUBRICA DEL GIORNO

"AMARCORD", Quando Schwarz e Spadino Robbiati ci stupirono con effetti speciali

20.12.2007 01:59 di Stefano Borgi  articolo letto 1213 volte
Fonte: Stefano Borgi per FV

Sono tre i precedenti tra Fiorentina e squadre della repubblica ceca nelle coppe europee, e quella di stasera sarà la 65° uscita in sedici partecipazioni dei viola alla Coppa Uefa. Lo score è positivo: a fronte di 19 pareggi e 19 sconfitte, si registrano ben 26 vittorie in questa competizione e proprio dell’ultima in ordine di tempo vogliamo tratteggiare un breve e beneaugurante ricordo. La location è l’ormai defunta Coppa delle Coppe, ed era l’ottobre del 96’ quando per gli ottavi di finale il sorteggio pone di fronte Fiorentina e Sparta Praga. Sarà un confronto condito da effetti speciali e nella squadra ceca gioca un certo Thomas Repka che l’anno seguente approderà sulle rive dell’Arno.

La partita di andata si disputa al Franchi in una piovosa sera d’autunno; vantaggio immediato di Batistuta, viola padroni della situazione, e momentaneo 2-0 al 56’ frutto di un missile terra – aria scagliato da Stefan Schwarz, sotto una Curva Fiesole in delirio. Fu un vero e proprio lampo nel buio quello prodotto dal mediano viola con un tiro di esterno sinistro da fuori area che si infila imparabile al sette. Non era certo un realizzatore lo svedese visto che in tre campionati di serie A realizzò appena due reti e risultato finale che sarà di 2-1 per la Fiorentina. Ma le sorprese in questo doppio confronto con i ceki non finiscono qui. Il ritorno, infatti, comincia subito in salita: Sparta in vantaggio dopo cinque minuti e qualificazione che sembra sfuggire ai viola. Sarà ancora Schwarz il trascinatore e dal suo piede nasce l’assist per il pareggio di Robbiati. E’ il 62’, controllo al volo di “Spadino” e tiro radente sotto le gambe del portiere, il tutto effettuato con il destro, piede notoriamente di scorta per il buon Anselmo.

Si trattò di un vero e proprio effetto speciale che proiettò la Fiorentina verso un quarto di finale di grande prestigio contro i portoghesi del Benfica. Sulla scia di questo amarcord ci aspettiamo stasera una rete in rovesciata di Gamberini, novello Bressan contro il Barcellona, o magari un gol direttamente su rinvio di Lupatelli. La Fiorentina comunque a Genova ha dato confortanti segni di risveglio. La partita di stasera e quella di domenica contro il Cagliari ci dovranno dire se il letargo è finito.


Altre notizie - Rubrica del giorno
Altre notizie
 

ESPLODE IL CASO CUADRADO: VUOLE PIÙ DI TRE MILIONI E FA SALTARE IL BANCO. MONTELLA SALVATO DALLA BE-BA. IL TECNICO NON TROVA SOLUZIONI E ALLORA AVANTI CON I GIOVANI. POSSESSO O CONTROPIEDE?

Esplode il caso Cuadrado. Il giocatore ha chiesto alla Fiorentina più di tre milioni di ingaggio esclusi i bonus, andando oltre quelle che erano le basi di discussione gettate nelle ultime settimane dalla società e dal suo procuratore Lucci. Quello che si temeva ...

MICCICHÈ A FV, ILICIC TORNERÀ GRANDE IN VIOLA

La Fiorentina stenta a decollare in questa stagione. Alcuni dei giocatori viola non stanno rendendo secondo le aspettative, come a esempio Josip Ilicic, anche ieri artefice di una prova al di sotto della sufficienza. Per parlare del trequartista sloveno la redazione di FirenzeVio...
Fiorentina-Sassuolo 0-0

VIDEO FV, SEMPLICI: "BABA-BERNA CRESCIUTI TANTISSIMO"

L'ex allenatore della primavera della Fiorentina Leonardo Semplici è intervenuto presso il centro...

UNDER 15, ANCHE SEI VIOLA TRA I CONVOCATI DI ROCCA

Secondo appuntamento stagionale per la Nazionale Under 15. Dopo il raduno del 25 settembre, il tecnico federale Antonio Rocca...

ORIALI, 3º POSTO? SARÀ BAGARRE. IO E CONTE DOMENICA...

"Per lo scudetto mi sembra che un'impronta già ci sia. Juve e Roma hanno un organico migliore delle altre. Ci...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 Settembre 2014.
 
Juventus 15
 
Roma 15
 
Udinese 12
 
Sampdoria 11
 
Inter 8
 
Milan 8
 
Hellas Verona 8
 
Napoli 7
 
Lazio 6
 
Fiorentina 6
 
Genoa 5
 
Torino 5
 
Cesena 5
 
Cagliari 4
 
Chievo Verona 4
 
Atalanta 4
 
Empoli 3
 
Parma 3
 
Palermo 3
 
Sassuolo 3

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy