CERRI, A Pescara per far bene e salvarci

 di Redazione FV Twitter:   articolo letto 1359 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
CERRI, A Pescara per far bene e salvarci

Prime parole da giocatore del Pescara per Alberto Cerri oggi presentato alla stampa: "E' successo tutto in fretta. L'ultima partita con la SPAL a Bari il 29 e il 30 pomeriggio mi è arrivata una chiamata e non ho esitato ad accettare perchè è la Serie A e anche se in questo momento siamo in difficoltà a livello di classifica, penso sia un'opportunità importante e sono venuto qui con l'idea di fare bene e salvarci. Ho parlato con il ds Leone che mi ha avuto a Lanciano ma penso c'è stato l'ok anche di Oddo. Gilardino? I suoi numeri parlano da sé. Se fosse lui l'attaccante che prenderanno tanto di guadagnato. I primi allenamenti a Pescara? Si lavora tanto, i ritmi sono diversi e con il mister mi sento bene. Ho bisogno di essere stimolato e mi fa bene lavorare cosi".